Col San Bernardo – Val d’Aosta

IMG_5536

Nella lunga catena delle Alpi ci sono delle porte di comunicazione che mettono in relazione i popoli del nord con quelli del sud. Il valico del Gran San Bernardo è una di queste porte, una delle più conosciute fin dall’antichità e per lungo tempo anche la più importante. Il suo primo nome noto in epoca romana fu quello di “Signore degli dei” Monte di Jupiter (monte di Giove). Contemporaneamente e forse anche anteriormente veniva denominato Mons Penninus.

Continua a leggere “Col San Bernardo – Val d’Aosta”

Pangong Tso – Ladakh (India)

IMG_3938

Lassù, custodito tra le alture orientali del Ladakh, il lago Pangong situato a 4250 metri di altitudine è un’emozione azzurra da non perdere. Lo specchio di acqua salata con i colori del mare, il più grande della catena Himalayana, è lungo 130 km ed è condiviso per il 60% con la Cina, motivo questo, ancora oggi, di contenzioso per la definizione del confine di stato.

Continua a leggere “Pangong Tso – Ladakh (India)”

Death Valley – Stati Uniti

IMG_6720

Era il 1848 quando si diffuse la notizia che sulle rive del fiume Sacramento in California qualcuno aveva trovato l’oro. Il fortunato era lo svizzero John Sutter che non seppe tenere il segreto della sua favolosa scoperta, iniziando così quel periodo che passò alla storia con il nome di Gold Rush, la corsa all’oro. Migliaia di improvvisati cercatori da tutto il mondo raggiunsero la California con il miraggio di arricchirsi.

Continua a leggere “Death Valley – Stati Uniti”

Le infiorate di Spello

IMG_8751

La festa del Corpus Domini affonda la sua origine nel lontano 1208 a Liegi e nasce grazie a una visione che ebbe la Beata Giuliana di Retìne dalla quale si deduceva che nella chiesa mancasse una solennità in onore del SS. Sacramento. Il Canonico Giovanni di Lausanne presentò al vescovo la richiesta, che venne accolta nel 1246, di introdurre nella diocesi una celebrazione in onore del Corpus Domini.

Continua a leggere “Le infiorate di Spello”

Byblos – Libano

IMG_5064

Furono i greci, poco dopo il 1200 a.C., che battezzarono l’antica Gubla-Gebal col nome di Byblos che nella loro lingua indicava il “papyrus”.  La città aveva un importante ruolo nel commercio del papiro derivante da un rapporto intenso e prolungato con l’Egitto. La preziosa pianta palustre nasceva sulle rive del Nilo e gli egiziani avevano creato intorno ad essa una vera industria con Byblos che era riuscita ad averne il controllo commerciale.

Continua a leggere “Byblos – Libano”

India/Pakistan, Wagah-Attari

IMG_0143

Alla mezzanotte tra il 14 e il 15 agosto del 1947, il subcontinente indiano ottenne l’indipendenza dalla Gran Bretagna, la conseguente divisione in due stati India induista e Pakistan musulmano passata alla storia come “la Partizione” fu un evento storico eccezionale che si consumò nel sangue e in inenarrabili violenze per migliaia di persone che si spostarono da un paese all’altro seguendo la fede religiosa.

Continua a leggere “India/Pakistan, Wagah-Attari”

Great Ocean Road – Australia

img_1061

Girando per questo meraviglioso mondo si ammirano tante cose straordinarie, che siano esse scenari naturali o opere architettoniche di ogni tipo ed epoca, e capita anche di transitare su strade che sono diventate famose per la bellezza del territorio che attraversano e per la loro storia.  La Great Ocean Road nel sud Australia è una di queste ma con la peculiarità in più, rispetto ad altre, di essere stata dichiarata monumento nazionale.

Continua a leggere “Great Ocean Road – Australia”

Pushkar – India

img_1054

La città di Pushkar, nella quale non si mangia carne, non si beve alcool e non si consumano droghe, situata nella regione del Rajastan, è tra le più antiche e seducenti dell’India, luogo di pellegrinaggio menzionato nelle scritture induiste  è nel cuore di tutti gli indù che vi si recano almeno una volta nella vita. Il mese di Kartika o Damodara, che corrisponde ad un periodo variabile tra ottobre e novembre, secondo il calendario lunare vedico, è il mese spirituale per eccellenza e viene celebrato in tutta l’India offrendo preghiere alle divinità.

Continua a leggere “Pushkar – India”